lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeModaCome Togliere le Macchie Gialle di Sudore: 5 Rimedi Efficaci

Come Togliere le Macchie Gialle di Sudore: 5 Rimedi Efficaci

come-togliere-le-macchie-gialle-di-sudore-5-rimedi-efficaci

È normale che il corpo sudi e che i vestiti si macchino di sudore, soprattutto quando si fa sport o fa molto caldo.

Ciò provoca la comparsa di antiestetiche macchie gialle che possono diventare molto difficili da rimuovere e rovinare i nostri capi d’abbigliamento preferiti.

Inoltre, gli aloni di sudore possono talvolta scolorire le camicie e indurirsi, rendendo impossibile la rimozione delle macchie gialle in lavatrice o a mano.

Se volete scoprire come togliere le macchie gialle di sudore dai vestiti bianchi o colorati, continuate a leggere!

Nei prossimi paragrafi vi sveleremo dei trucchi che non falliscono mai.

Quali sono le cause delle macchie gialle sotto le ascelle

Le macchie gialle sotto le ascelle sono solitamente attribuite a un’eccessiva sudorazione. Come sapete, si tratta di un normale processo autoregolatore del nostro organismo, che aumenta quando facciamo attività fisica o ci troviamo in ambienti molto caldi.

Tuttavia, sebbene il sudore sia correlato a queste antiestetiche macchie, nella maggior parte dei casi non ne è la causa principale.

In realtà, i residui di deodorante o antitraspirante rimangono sulla camicia. Questi prodotti, essendo a base di alluminio, si attaccano al tessuto. Quando si suda, il sudore si combina quindi con questo elemento chimico, scolorendo le fibre dell’indumento.

All’inizio le macchie gialle possono essere quasi invisibili o non notarsi affatto. Tuttavia, poiché l’alluminio e il sudore non vengono rimossi completamente con i lavaggi, ogni volta che si indossano le camicie, altri residui di sudore e sostanze chimiche si accumulano, per cui le macchie diventano più scure.

Detto questo, vi mostreremo tutto quello che c’è da sapere su come rimuovere gli aloni di sudore dalle magliette. In questo modo, i vostri capi avranno lo stesso aspetto di quando li avete indossati per la prima volta.

Come togliere le macchie gialle di sudore: 5 rimedi efficaci

Ci sono moltissimi rimedi casalinghi che si possono utilizzare per le macchie di sudore, anche per quelle più ostinate. Naturalmente, questi rimedi sono utili anche per le macchie appena comparse, su vari tipi e colori di tessuto.

Ma non giriamoci intorno: ecco come togliere le macchie di sudore dai capi scuri e chiari. Siamo sicuri che questi 5 efficaci rimedi non vi deluderanno!

1. Bicarbonato

Grazie alla sua composizione chimica, il bicarbonato è uno degli ingredienti migliori per togliere le macchie di sudore vecchie. Inoltre, il bicarbonato di sodio è ideale sia per le macchie sui tessuti più scuri che per i capi bianchi e colorati.

Ecco come procedere per togliere le macchie con il bicarbonato di sodio per smacchiare la vostra maglietta preferita:

  • Riempite una ciotola con acqua fredda e aggiungete due cucchiai di bicarbonato di sodio.
  • Mescolare un po’ per far sciogliere bene il bicarbonato.
  • Immergete l’indumento macchiato nella vaschetta e lasciatelo in ammollo per almeno mezz’ora.
  • Trascorso questo tempo, lavatelo normalmente, a mano o in lavatrice, vedrete il cambiamento radicale già al primo risciacquo!

Nei casi di macchie di sudore più ostinate e difficili da togliere, vi consigliamo di utilizzare una soluzione più concentrata. Mescolate, quindi, due cucchiai di bicarbonato con un cucchiaio d’acqua fino a ottenere una pasta che applicherete sulle macchie di sudore indurite.

Per rimuove completamente le macchie, strofinate la miscela con uno spazzolino da denti che non usate più. Lasciare poi agire per almeno 10 minuti. Infine, lavate la camicia o la maglietta come di consueto.

2. Limone

La componente acida del limone sarà la vostra migliore alleata per rimuovere le macchie che compaiono sui vestiti a causa del sudore o delle sostanze chimiche contenute nel deodorante. In realtà, per realizzare tale preparazione potete utilizzare semplicemente di acqua e succo di limone. Tuttavia, per le macchie più ostinate, ci sono anche altre sostanze che ne potenziano l’effetto. Ma vediamo insieme entrambi i casi nel dettaglio!

Per iniziare a creare il vostro smacchiatore per macchie di sudore, trovate un contenitore e metteteci dentro un litro di acqua calda e il succo di due o tre limoni. Lasciate in ammollo la camicia o la felpa per un po’, in modo che la macchia venga via. Dopo di che, procedete con il lavaggio come di consueto.

Se vi state chiedendo come rimuovere le macchie gialle di sudore più ostinate, un altro rimedio molto consigliato è quello di mescolare bicarbonato di sodio e limone. Con questi due ingredienti si ottiene una pasta molto efficace che va strofinata direttamente sul tessuto. Lasciate agire per un’ora e risciacquate: la macchia di sudore indurito sarà completamente sparita.

Anche una soluzione di aceto bianco e limone è un’ottima combinazione per togliere le macchie di sudore vecchie. Basta mescolare tre cucchiai di aceto, il succo di un limone e una tazza di acqua a temperatura ambiente. Lasciate quindi l’indumento in ammollo per circa un’ora. In questo modo non solo si rimuove la macchia, ma si sbiancano anche i vestiti.

soluzione-di-aceto-bianco-e-limone

3. Sale

Che ci crediate o no, il sale assorbe i cattivi odori e le macchie che compaiono sui tessuti, soprattutto il sale grosso e il sale marino. Per smacchiare le vostre magliette con il sale, sarà sufficiente applicarlo sopra la zona giallastra che si è formata sull’indumento.

Inoltre, è possibile combinarlo con altri prodotti e sostanze che aiutano a rimuovere le macchie di sudore su cotone bianco e altri materiali. Ad esempio, un ottimo ingrediente da abbinare al limone è l’aceto bianco.

Se si usa sale e limone, è consigliabile applicarlo di notte, per non far scolorire gli indumenti. Infine, lavare il capo come di consueto con abbondante acqua e lasciarlo asciugare naturalmente. Vedrete che risultato!

4. Vodka

In realtà molte persone non conoscono questo trucchetto ben custodito: sapevate che la vodka rimuove le macchie di sudore grazie ai suoi componenti chimici? No? Allora vi spieghiamo noi come fare:

  • Il segreto è mescolare acqua a sufficienza e un bicchierino di Vodka in un flacone spray.
  • Quindi, agitare un po’ e spruzzare sull’indumento.
  • Lasciare agire la miscela per 5 minuti sulle macchie di sudore su cotone bianco.
  • Trascorso il tempo necessario, strofinare delicatamente e procedere al lavaggio dei capi come di consueto. Vedrete che la macchia non c’è più.

5. Aceto bianco

Questo ingrediente da cucina ha proprietà antibatteriche che aiutano a togliere gli aloni gialli dai tessuti, anche quelli che sembrerebbero impossibili da rimuovere. Se volete imparare a rimuovere le macchie di sudore dai vestiti scuri, non potete assolutamente rinunciare all’aceto bianco, che è un disinfettante per eccellenza!

Inoltre, l’aceto bianco ha proprietà sbiancanti. Pertanto, è lo smacchiatore perfetto per sbarazzarsi delle macchie di sudore su cotone bianco. Volete provare? Vi basterà seguire questi passaggi per imparare a rimuovere le macchie di sudore:

  1. In un bicchiere aggiungete aceto bianco puro e acqua in parti uguali.
  2. Mescolare bene per ottenere una soluzione omogenea.
  3. Strofinare la macchia con il prodotto creato.
  4. Attendere 15 minuti affinché il composto reagisca sulla macchia.
  5. Lavare e asciugare il capo come di consueto.

Se si tratta di una camicia con una macchia molto profonda o un giallo molto intenso, si può ripetere la procedura più volte, fino a ottenere i risultati desiderati.

Altre soluzioni per eliminare le macchie gialle di sudore

Ci sono molti prodotti che si possono usare per rimuovere le macchie ostinate dai vestiti. Tuttavia, quando si tratta di sudore e di sostanze chimiche del deodorante, il lavaggio con i normali saponi potrebbe non essere una soluzione efficace.

Ma non preoccupatevi, tutto ha una soluzione. Quindi, se volete davvero imparare a rimuovere le macchie di sudore giallo dalle camicie bianche e colorate, ecco altre opzioni che potete provare.

Sapone per piatti, bicarbonato di sodio e acqua ossigenata

Sì, avete letto bene! Questi tre prodotti sono davvero efficaci per i capi bianchi, lasciandoli puliti come quando li avete acquistati.  Sono sufficienti due cucchiai di bicarbonato di sodio, un cucchiaio di acqua ossigenata al 3% e due gocce di detersivo per piatti. Questa miscela è più che sufficiente per rimuovere le fastidiose macchie di sudore.

Ammoniaca

Come saprete, questa sostanza chimica è ideale per rimuovere il grasso da alcune aree della casa. Quello che molti però ignorano è che l’ammoniaca è ottima anche per rimuovere le macchie dai vestiti. Questa sostanza, infatti, non scolorisce il tessuto e agisce benissimo contro le macchie gialle di sudore.

Naturalmente, non è consigliabile farne un uso ricorrente, poiché, a lungo andare, potrebbe danneggiare i vestiti. Tuttavia, è possibile utilizzare ogni tanto l’ammoniaca su tessuti bianchi, colorati o di lana.

Come rimuovere le macchie di deodorante sulle magliette

Anche le macchie di deodorante sulle camicie o le magliette non sono certo una gioia per gli occhi. Ricordate che, se non rimuovete in tempo i residui di prodotto, le macchie potrebbero essere molto difficili da rimuovere.

Per smacchiare l’indumento, l’ideale in questo caso è contrastare i componenti del deodorante, ostacolando, ad esempio, il grasso con prodotti acidi. Di conseguenza, per rimuovere le macchie di deodorante sulle magliette, è possibile applicare succo di limone e sale sulla zona macchiata. Vi assicuriamo che è più che sufficiente per sbiancare l’area e rimuovere i residui di prodotto.

Un’altra idea per rimuovere le macchie di deodorante è quella di mescolare in parti uguali aceto bianco e alcol. Quindi strofinare la camicia con la miscela per rimuovere i residui di deodorante.

E, alla fine, aggiungete del bicarbonato di sodio per eliminare gli odori e sbiancare l’indumento. Addio macchie, aloni e cattivo odore!

rimuovere-le-macchie-di-deodorante-sulle-magliette

Come togliere l’odore di sudore dalle magliette

Ricordate che se non sapete come togliere le macchie gialle di sudore dalle magliette, potete utilizzare qualsiasi delle 5 soluzioni che abbiamo menzionato nei paragrafi precedenti. Sono tutte molto utili e renderanno i vostri indumenti come nuovi.

Inoltre, se volete scoprire come togliere la puzza di sudore dalle magliette, un’ottima opzione è quella di applicare una pasta di bicarbonato di sodio e perossido di idrogeno direttamente sulla zona interessata. Unendo in parti uguali entrambi i prodotti, si crea una miscela densa.

Strofinate quindi tale miscela sotto le maniche della camicia o della maglietta. Ciò vi permetterà di rimuovere il sudore, le macchie e i residui di prodotto. Dopo 30 minuti, procedete al lavaggio come di consueto. Vedrete che il cattivo odore e la macchia saranno spariti!

Come prevenire le macchie gialle sui vestiti

Vi abbiamo già dato i migliori consigli su come togliere il giallo dalle camicie bianche, dagli abiti scuri e da diversi tipi di tessuti: questi trucchi vi rimarranno sicuramente impressi nella mente!

Tuttavia, desideriamo darvi qualche consiglio finale per evitare che questa spiacevole situazione si ripeta in futuro. Pertanto, vi spieghiamo brevemente come prevenire la comparsa di macchie gialle sui vestiti:

  • Quando dormite, usate un pezzo di cotone da posizionare tra la pelle e i vestiti. In questo modo si suda meno.
  • Quando acquistate i vestiti, scegliete tessuti naturali, come il cotone, la seta o il lino.
  • Evitate di indossare camicie troppo strette per voi.
  • Preferire deodoranti naturali o antimacchia, che non lascino aloni di sudore sulla camicia.
  • Se optate per i deodoranti chimici, cercatene uno con allume di potassio, ideale per la sudorazione eccessiva.

Gli ultimi articoli