lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeCapelliCome Portare i Capelli a 50 Anni? La Guida Completa

Come Portare i Capelli a 50 Anni? La Guida Completa

come-portare-i-capelli-a-50-anni

Come portare i capelli a 50 anni? Come li avete imparati a portare sempre, verrebbe da rispondere.

Il taglio e la pettinatura di capelli perfetti, infatti, sono quelli che ci fanno stare meglio.

Le belle parole si scontrano, però, con la dura realtà dei fatti.

I 50 anni sono l’età in cui non solo ci si sente più sicure di se, grazie al fatto che la carriera è decisamente decollata e si hanno meno preoccupazioni, ma in cui cominciano anche a comparire i primi segni del tempo che si vogliono un po’ camuffare.

Ed ecco perché, in questa guida abbiamo raccolto i tagli di capelli più adatti ai 50 anni, dividendoli tra lunghi, medi e corti. Pronti? Si comincia!

Come portare i capelli a 50 anni

I tagli lunghi per un effetto femme fatale

Il taglio lungo, adatto soprattutto a chi ha davvero molti capelli, è particolarmente adatto ai 50 anni. Una volta si diceva che non si dovrebbero portare i capelli lunghi oltre una certa età. Oggi invece certe barriere non contano più e anzi, portare i capelli lunghi a 50 anni si rivela un’ottima idea per chi vuole nascondere un collo non proprio giovanile e una pelle che comincia a cedere. Quali sono i tagli di capelli più gettonati?

  • Lunghi e ondulati

Ok, la risposta era quasi scontata: capelli lunghi – fino al seno, ma preferibilmente sotto – con delle grandi onde. Hanno il vantaggio di sembrare allo stesso tempo curati, perfetti da portare per una riunione formale, e giovanili. Inoltre, con le nuove piastre oggi sul mercato è facile farsi i boccoli e le beach waves anche a casa. In più, per nascondere le prime rughe sulla fronte, potete portare i capelli lunghi con un ciuffo o una frangia.

  • Ricci effetto selvaggio

Per la donna sofisticata che, anche a 50 anni, vuole sembrare assolutamente naturale, nulla è meglio del capello riccio lungo. Oltre a coprire, ha un aspetto molto giovanile e allo stesso tempo, se si sanno usare bene i prodotti per lo styling, curato e ordinato. Un taglio molto amato dal jet set internazionale, e che a dispetto di quanto si possa pensare vi darà un’aria estremamente sofisticata. E se siete lisce? Niente paura, c’è sempre la permanente!

capelli-donna-50-anni

Il taglio medio

Un altro modo molto gettonato di portare i capelli a 50 anni è quello di ricorrere a un taglio medio, appena sopra le spalle. Già, ma quale? In effetti ce ne sono di diversi tipi.

  • Lisci e leggermente scalati

Un taglio di capelli di questo tipo porta diversi vantaggi. Anzitutto, evidenzia come, a 50 anni, si raggiunga davvero il picco dello stile e si è in grado di portare i capelli alla lunghezza perfetta non solo per incorniciare il viso, ma anche per evidenziare tutti i punti di forza. Inoltre, la scalatura va a mettere in risalto zigomi, occhi e labbra, ma allo stesso tempo la lunghezza copre il collo e parte della scollatura.

Insomma, un vero e proprio taglio smart! Inoltre, anche in questo caso potrete coprire le rughe della fronte con una frangia o un ciuffo, rendendo il vostro taglio un po’ meno stylish e un po’ più giovanile.

  • Il lob: il caschetto lungo amato dalle star

Il lob è un caschetto che si ferma un po’ sopra le spalle, andando a coprire quasi tutto il collo. È un modo di portare i capelli a 50 anni moderno, chic, e che evidenzia la vostra tendenza a stare sempre al passo con gli ultimi trend. Ideale per chi ha ancora una pelle da ragazzina, ha il vantaggio di donare molto volume, ed è quindi adatto anche a chi ha una bassa densità capillare. Il trucco? Tagliarlo un po’ più corto sulla parte posteriore, così che il volume dei capelli vi doni anche qualche centimetro in altezza.

donna-capelli

I tagli di capelli corti per i 50 anni più gettonati

Ammettiamolo: il taglio di capelli corto dice alla prima occhiata che la donna che lo porta è estremamente sicura di sé e del suo stile. Portare questo taglio a 50 anni, poi, dice decisamente qualcosa. Cosa? Scopriamolo!

  • Il pixie moderno

Il pixie è un modo di portare i capelli nato negli anni 60, e che consiste nel tagliare i capelli corti – massimo 5 cm – modellando le punte in modo da incorniciare il viso. La versione moderna, che prevede capelli più corti sulla nuca e più lunghi sopra, è ideale per chi vuole apparire più giovane. Inoltre, i capelli tagliati in questo modo si possono modellare anche con una frangia bombata o un ciuffo, e il volume è assicurato. Insomma, per dei 50 anni davvero ruggenti!

Il consiglio in più? Modellatelo in modo finto spettinato, con una parte più voluminosa sulla sommità del capo, che vi donerà qualche centimetro, e ciuffi intorno al viso. Perfetto per esaltare gli occhi e gli zigomi distraendo l’attenzione dalle rughe.

  • Il caschetto classico

Il taglio di capelli che, più di tutti, parla di stile ed eleganza. Un caschetto classico a 50 anni è una dichiarazione di indipendenza e sicurezza nel proprio fascino. Liscio, appena sotto l’orecchio, e da abbinare con il ciuffo, la frangia, o la fronte scoperta, non per nulla è il taglio che sfoggia da anni la direttrice di Vogue America.

Ha due vantaggi ulteriori: il volume è straordinario, e se tagliate un po’ sotto il mento potrete coprire le prime rughe del viso camuffando anche, quando siete di profilo, un sottomento un po’ calante. Insomma, sicure di sé, ma anche furbe.

Ricapitoliamo: cinquantenni perfette con i nostri consigli!

Insomma: come portare i capelli a 50 anni? Come piace a voi! Massima libertà, ma entro i limiti del buonsenso. Anzitutto che è bene riconsiderare la propria acconciatura, scegliendone una che ci faccia sentire attraenti e completamente sicure, che nasconda senza imprigionare. Insomma, un giusto mix tra libertà di movimento e libertà di sentirsi belle a ogni età.

Quello che abbiamo imparato con questa guida è che si può scegliere qualcosa che copra il collo, ad esempio, ma anche dei tagli corti che mettano in risalto i propri punti di forza. Non c’è una regola se non quella di trovare la propria dimensione e il proprio taglio di capelli ideale, da portare con fierezza e sentendosi al top.

sara-mirodia
Sara Leone
È la super esperta di Mirodia per tutto ciò che riguarda i prodotti biologici, e da sempre studia la combinazione e le interazioni tra i prodotti naturali. Nessuna etichetta sfugge al suo occhio attento, ed è in grado di consigliare il miglior prodotto per ogni tipo di esigenza.

Gli ultimi articoli