mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeCapelliCome Fare i Capelli Mossi Senza Piastra? La Guida Completa

Come Fare i Capelli Mossi Senza Piastra? La Guida Completa

come-fare-i-capelli-mossi-senza-piastra

I capelli ondulati non passano mai di moda e ci sono molte opzioni tra cui scegliere: dalle onde hollywoodiane ai riccioli morbidi e naturali.

In ogni caso, le onde possono dare volume e movimento ai capelli, quindi sono un’ottima alternativa se si hanno i capelli lisci ma si desidera cambiare look.

Il problema è che il calore della piastra o dell’arricciacapelli può danneggiare i capelli, facendogli perdere l’umidità e rendendoli fragili, secchi e opachi.

Per questo motivo, se vuoi sfoggiare delle onde spettacolari e allo stesso tempo prenderti cura dei tuoi capelli, ti invitiamo a leggere questo articolo dove ti spiegheremo come fare i capelli mossi senza piastra in modo facile ed economico.

Come fare i capelli mossi senza piastra: tutti i metodi

Se hai usato una piastra o un arricciacapelli per dare movimento ai tuoi capelli, avrai notato che le ciocche sono state esposte al calore per diversi secondi. Come probabilmente sai, questa esposizione prolungata indebolisce e secca i capelli. Pertanto, non è un’opzione raccomandata se vuoi che i tuoi capelli siano sempre ondulati.

Ma non preoccuparti, abbiamo trovato otto metodi facili per scoprire come fare le onde ai capelli senza piastra. La maggior parte di essi funziona su tutti i tipi di capelli, quindi devi solo scegliere quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Usa un fissatore (per capelli corti e lunghi)

Se hai poco tempo, ma hai bisogno di onde istantanee senza piastra, l’opzione migliore è usare una lacca per capelli. Puoi scegliere il prodotto che preferisci, anche se ti consigliamo di usare una mousse.

La prima cosa da fare è lavare i capelli, facendo attenzione a non applicare troppo balsamo in modo che non siano troppo appesantiti. Poi, cerca di districarli bene.

Ora procedi a fare le onde: usa un phon con un diffusore per asciugare i capelli mentre resti a testa in giù. Cerca di dare un po’ di movimento con le dita. Infine, applica abbastanza lacca sui capelli asciutti.

Invece, se hai i capelli corti, c’è un secondo metodo sempre senza piastra. In questo caso, applica un fissatore o una mousse volumizzante sui capelli umidi. Mentre li asciughi, solleva i capelli con le mani diverse volte.

NOTA: la quantità di lacca necessaria per ottenere buoni risultati dipende sia dal tuo tipo di capelli che dal livello di tenuta del prodotto.

Intreccia i capelli (corti e lunghi)

Un altro metodo alternativo per rendere i tuoi capelli ondulati senza piastra è quello di intrecciarli. In effetti, questa tecnica è stata usata fin dai tempi delle nostre nonne, il che la dice lunga sulla sua efficacia.

Se vuoi provarla, ti basta seguire questi passi:

  1. Lava accuratamente e districa i capelli.
  2. Aspetta che siano quasi asciutti e applica abbastanza schiuma.
  3. Separa i capelli in due o più parti per fare le trecce. Più sono sottili, più definita sarà l’onda finale.
  4. Lascia che si asciughino.
  5. Sciogli le trecce e pettina i capelli con le mani per sciogliere un po’ le onde.

Suggerimento: vuoi imparare come far durare più a lungo le tue onde non stirate? Invece di intrecciare i capelli la sera e dormirci, intrecciali la mattina e lasciali asciugare durante il giorno. In questo modo, i capelli si asciugheranno meglio e più velocemente, soprattutto se resti un po’ sotto al sole.

Utilizza i bigodini (capelli corti e medi)

Se vuoi capelli ondulati senza piastra, perché non usare un prodotto pensato proprio per questo scopo? Come puoi immaginare, stiamo parlando dei bigodini che creano belle onde sulle lunghezze medie e corte. Oggi ci sono molte opzioni tra cui scegliere, quindi non troverai solo quelli tradizionali che usavano le nostre nonne, ma anche modelli flessibili e persino riscaldati.

Tuttavia, il loro principio di funzionamento è lo stesso. Ecco perché ti spiegheremo come fare le onde ai capelli senza piastra con l’aiuto dei bigodini:

  1. Applica un prodotto per capelli: puoi usare una mousse, una crema per lo styling o uno spray texturizzante.
  2. Separa i capelli in varie sezioni: il numero di divisioni dipende dal numero di bigodini che userai.
  3. Arrotola i capelli intorno ai bigodini: posiziona il bigodino nella parte inferiore di una ciocca e arrotolalo verso la radice fino a toccare il cuoio capelluto.
  4. Fissa il riccio: a seconda del tipo di bigodino che utilizzi, potresti doverlo piegare verso il centro per fissarlo, oppure utilizzare alcune forcine.
  5. Arrotola tutti i capelli: cerca di arrotolarli dalla parte anteriore a quella posteriore.
  6. Lascia asciugare: naturalmente o con l’aiuto di un asciugacapelli.
  7. Togli i bigodini: fallo uno alla volta, facendo molta attenzione a non danneggiare le onde.
  8. Aggiungi il tocco finale: se lo desideri, puoi dare ancora un po’ di stile alle tue onde. Dopo aver ottenuto il risultato desiderato, applica la lacca.

NOTA: anche se questo trucco può essere facilmente applicato ai capelli lunghi, non è raccomandato perché più bigodini utilizzi, più peso aggiungi alla tua testa: non vogliamo che ti venga un attacco di emicrania!

capelli-mossi-senza-piastra

Esegui la tecnica a spirale (capelli corti e lunghi)

Stai cercando di capire come fare i capelli mossi senza piastra in pochissimo tempo? Abbiamo la soluzione perfetta per te! È la tecnica a spirale.

In questo caso, devi semplicemente tenere i capelli bagnati come se volessi fare una coda di cavallo. Prendi l’estremità e inizia ad attorcigliarla su se stessa. Continua la procedura e vedrai che i capelli cominceranno ad attorcigliarsi su se stessi in una spirale stretta che parte dalla testa. Fissali saldamente con delle forcine e lasciali asciugare per una notte. La mattina dopo, sciogli l’acconciatura e vedrai le onde che hai realizzato.

È importante notare che le persone con i capelli corti devono fare almeno tre spirali, poiché sarebbe molto difficile avvolgere tutti i capelli con una sola. Arrotolare diverse spirali permette anche alle onde di essere più definite.

Utilizza una fascia per capelli (capelli medi e lunghi)

Se hai un cerchietto o una fascia che utilizzi per truccarti hai già tutto quello che ti serve, perché puoi usarlo per ottenere onde morbide. L’unico lato negativo di questo trucco è che funziona solo sui capelli lunghi.

Se ti stai chiedendo come fare i capelli mossi senza piastra con una fascia, la risposta può essere riassunta in sei semplici passaggi:

  1. Applica una lacca o uno spray fissatore sui capelli asciutti e puliti.
  2. Avvolgi la fascia intorno alla testa, come una bandana.
  3. Prendi una ciocca di capelli dal davanti, passala sopra e poi sotto la fascia.
  4. Continua a prendere ciocche di capelli e ad arrotolarle fino a raggiungere la parte posteriore.
  5. Ripeti sull’altro lato.
  6. Lascia in posizione per circa otto ore. Poi rimuovi con delicatezza la fascia.

E questo è tutto! Hai scoperto come fare i capelli mossi senza piastra e senza calore nel modo più semplice.

Usa un paio di calzini (capelli corti e lunghi)

Amiamo i trucchi fatti in casa che si possono eseguire con oggetti di uso quotidiano. Ecco perché ti mostreremo come fare le onde ai capelli senza piastra usando due paia di calzini.

  1. Bagna i capelli con una lacca.
  2. Dividili in quattro sezioni.
  3. Prendi una delle sezioni e dividila in due.
  4. Metti un calzino al centro di entrambe le sezioni. Puoi legarlo con un elastico per facilitare il processo.
  5. Incrocia una ciocca sopra al calzino. Fai lo stesso con l’altra, come se stessi facendo una “X”.
  6. Incrocia di nuovo le ciocche sul retro.
  7. Continua fino a coprire il calzino con i capelli.
  8. Piega l’estremità del calzino e per fissarla, legala con un elastico per capelli.
  9. Ripeti la procedura per le altre sezioni.
  10. Bagna nuovamente i capelli con la lacca per capelli.
  11. Aspetta che i capelli siano asciutti per circa otto ore.
  12. Togli gli elastici e i calzini.
  13. Termina pettinando i capelli.

NOTA: assicurati che le calze che scegli siano di una lunghezza simile a quella dei tuoi capelli. Inoltre, sappi che il risultato è migliore se il tessuto è spesso.

Fai le onde con uno chignon (capelli lunghi)

Se non sei convinta dai metodi di cui sopra per eseguire un’acconciatura ondulata senza piastra, puoi provare uno chignon in stile ballerina. Per questo trucco, inizia facendo una coda di cavallo. Poi, infila la coda di cavallo all’interno di una ciambella per chignon.

Una volta che l’hai posizionata, dividi i capelli in due e avvolgili intorno alla ciambella. Lasciali in posizione per qualche ora per ottenere buoni risultati. Quando disferai l’acconciatura otterrai delle onde morbide, senza aver usato la piastra.

capelli-mossi

Prova il metodo della rivista (capelli lunghi)

Come bonus aggiuntivo, vogliamo dirti che c’è un metodo per fare i capelli ondulati senza piastra con una vecchia rivista.

  1. Strappa le pagine della rivista una a una.
  2. Piegale a metà più volte, fino ad ottenere una specie di tubo.
  3. Metti la striscia di carta sulla parte inferiore di una ciocca di capelli umida.
  4. Arrotola la carta fino alla lunghezza desiderata per l’onda.
  5. Lega la striscia di carta per evitare che cada.
  6. Ripeti la stessa procedura sul resto dei capelli.
  7. Lascia agire per un paio d’ore e rimuovi.

Come puoi vedere, non devi preoccuparti del calore, poiché ci sono una varietà di metodi per fare i capelli mossi senza piastra.

Ultimi consigli per onde perfette senza calore

Speriamo che la nostra pratica guida step-by-step su come fare i capelli mossi senza piastra ti sia sembrata utile. Tuttavia, bisogna ricordare che le onde senza calore tendono a essere meno durature. Ecco quindi alcuni consigli per onde di lunga durata:

  • Prepara i capelli: non importa quale trucco scegli, assicurati di applicare un prodotto fissatore sui capelli puliti e districati.
  • Cerca di tenerli umidi: non è necessario che i capelli gocciolino d’acqua, perché ci vorrebbe molto più tempo per asciugarli e ottenere la forma. Un po’ di umidità è sufficiente.
  • Usa prodotti adatti: oltre alla lacca, puoi usare anche mousse, oli e sieri per capelli mossi.
  • La cura è vitale: per ottenere grandi onde, prenditi cura dei tuoi capelli. Una chioma sana e idratata è la chiave per un grande look.

Ora sai come ottenere una chioma ondulata senza una piastra o senza addirittura un asciugacapelli. Tutto quello che devi fare è provare le soluzioni che ti suggeriamo finché non trovi quella che meglio si adatta al tuo stile.

giovanna
Giovanna Costahttps://mirodia.it
Appassionata di cosmesi sin da piccola, tanto da averne fatto il suo percorso non solo di studi, ma anche di vita, a Giovanna Costa dobbiamo nientepopodimeno che l’ideazione di questo blog.

Gli ultimi articoli