sabato, Dicembre 3, 2022
HomeVisoCome Mettere le Ciglia Finte? La Guida Completa

Come Mettere le Ciglia Finte? La Guida Completa

come-mettere-le-ciglia-finte

Le ciglia finte sono l’accessorio ideale per far diventare gli occhi spettacolari, perché puoi usarle per infoltire le tue stesse ciglia e dar loro volume, ma anche per aprire gli occhi o nascondere una palpebra cadente.

Tuttavia, quando non si conoscono bene le ciglia finte, può essere difficile applicarle e ottenere un risultato naturale.

Ecco perché abbiamo scritto questo articolo su come applicare le ciglia finte passo dopo passo.

Se ti interessa l’argomento, ti invitiamo a continuare a leggere e scoprire alcuni semplici trucchi per mettere le ciglia finte rapidamente e con facilità.

Le ciglia finte: come sono fatte e come si usano

Le ciglia finte sono composte da diversi ciuffetti che vengono attaccati alle nostre ciglia naturali. Ci sono molte opzioni disponibili sul mercato, come quelle fatte di materiale sintetico, seta e pelliccia animale. Ci sono anche ulteriori tipologie in grado di donare effetti unici.

Tipologie che si trovano in vendita

Prima di capire come mettere le ciglia finte, è essenziale scegliere il prodotto giusto. Per cominciare, devi comprare un tipo di ciglia con cui ti trovi bene, dato che non tutte si applicano allo stesso modo. A seconda di come vengono applicate, ne esistono quattro tipologie principali:

  • Intere: questo è il modello più tradizionale che consiste in un pezzo unico più facile da attaccare.
  • Magnetiche: anche queste ciglia finte sono composte da un unico pezzo. Tuttavia, non hanno bisogno di colla, ma si attaccano con dei micro magneti.
  • Individuali: sono composte da piccoli gruppi di ciglia, quindi offrono maggior controllo sul risultato finale. Tuttavia, richiedono un po’ più di pratica per ottenere l’effetto desiderato.
  • Extension per ciglia: sono ciglia finte che vengono attaccate a quelle naturali una per una. A causa della loro complessità, devono essere applicate da una professionista, ma sono l’opzione più duratura.

Un altro modo di classificare le ciglia finte è secondo il loro effetto. Per esempio, ci sono “ciglia ad angolo” che non coprono tutto l’occhio, ma si concentrano sulla parte esterna. Ci sono anche quelle che riescono a sollevare le palpebre cadenti, così come le opzioni open eye che sono ideali per aprire gli occhi.

Strumenti necessari per utilizzare le ciglia finte

Dopo aver scelto le ciglia finte che ti piacciono di più, devi preparare tutti gli strumenti necessari per applicarle. Fortunatamente, la lista è breve:

  • Colla speciale per ciglia (tranne per le ciglia magnetiche)
  • Piegaciglia
  • Pinzette
  • Forbici, anche se le dovrai usare solo se avrai bisogno di adattare le dimensioni.

Ora che hai tutto il necessario, puoi concentrarti su ciò che è veramente importante: come applicare le ciglia finte.

Come mettere le ciglia finte passo dopo passo

Non c’è motivo di essere impaurite: con un po’ di pratica, puoi apprendere come si mettono le ciglia finte con la stessa facilità del resto del trucco. In effetti, la procedura può essere riassunta in soli tre passaggi.

Passaggio 1: prepara le ciglia

Prima di tutto, devi assicurarti che le ciglia finte siano adatte a te. Per farlo, confrontale con la lunghezza della palpebra e taglia via l’eccesso. Puoi anche usare le forbici per aprire gli spazi tra i ciuffetti. Questo ti darà un aspetto più naturale ed espressivo.

Poi, pulisci bene le palpebre e, se necessario, applica l’ombretto e l’eyeliner. Il passo successivo è quello di usare il piegaciglia sulle ciglia naturali. Una volta fatto questo, sarai pronta per applicare le ciglia finte!

Passaggio 2: applica la colla

Tieni le ciglia finte con una pinzetta e applica un po’ di colla, solo sul bordo. Puoi usare un batuffolo di cotone per farlo.

Una volta applicata la colla, lascia che si asciughi per 30 secondi. Questo eviterà che le ciglia scivolino quando le posizioni.

Passaggio 3: incolla le ciglia e aggiungi il tocco finale

Le ciglia finte vanno posizionate il più vicino possibile alla linea delle ciglia naturali in modo che non si notino. Il trucco è di avere uno specchio sotto di te, non davanti a te. Guardando in basso, l’area della palpebra si allarga un po’, così potrai applicare le ciglia più facilmente.

Con l’aiuto delle pinzette, sistema le ciglia al posto giusto, regolando prima il centro e poi le estremità. Tienile in posizione per qualche secondo per assicurarti che rimangano nel posto giusto.

Infine, per il tocco finale, usa l’eyeliner alla base delle ciglia finte per nasconderle. Alcune persone le rivestono anche con il mascara, ma è bene essere consapevoli che questo le rende maggiormente inclini ai batteri, il che riduce il numero di volte in cui potranno essere riutilizzate.

pinzette

Come si mettono le ciglia finte magnetiche

Le ciglia magnetiche sono ideali quando si è di fretta, ma anche per i principianti. La ragione è che si possono applicare in pochi secondi e togliere altrettanto rapidamente. E poiché non si usa la colla, sono meno irritanti per gli occhi e riducono il rischio di allergie.

Ci sono due metodi per l’applicazione, a seconda che si usino ciglia doppie o eyeliner. Di seguito le spieghiamo entrambi.

Preparazione

Prima di iniziare, devi preparare le ciglia. Per farlo, usa un piegaciglia per curvarle e applica un po’ di mascara. In questo modo, si fonderanno perfettamente con le ciglia finte. Questo passaggio deve essere eseguito con entrambe le tipologie di ciglia magnetiche.

Ciglia magnetiche doppie

Si tratta di due coppie di ciglia con magneti che si attraggono. Affinché funzionino, è importante differenziare quelle in alto da quelle in basso, quindi presta molta attenzione alle istruzioni sulla confezione. Poi, puoi procedere ad applicarle:

  1. Prendi la pinzetta curva che di solito è inclusa nella confezione.
  2. Metti le ciglia magnetiche sulla pinzetta, una per lato. I magneti devono essere rivolti verso l’interno.
  3. Porta la pinzetta verso l’occhio, in modo che le tue ciglia naturali si trovino tra le due ciglia finte.
  4. Sistema le ciglia (il più vicino possibile alla radice) e chiudi le pinzette. Premi delicatamente in modo che i magneti facciano contatto.

Ciglia magnetiche con eyeliner

Se dopo questa spiegazione non sei ancora sicura di come mettere le ciglia finte magnetiche, ti proponiamo un’alternativa molto più semplice. In questo caso, la raccomandazione è di acquistare un prodotto con eyeliner magnetico, di solito incluso nella confezione.

Con questo prodotto, basta semplicemente mettere l’eyeliner sul bordo della palpebra, come faresti con qualsiasi altro eyeliner. L’unica condizione è che l’eyeliner deve essere un po’ più largo della linea delle ciglia.

Poi, prendi le ciglia con la pinzetta e posizionale sull’eyeliner. Premi delicatamente lungo tutto il bordo in modo che i magneti facciano contatto, e questo è tutto! Ecco come si applicano ciglia spettacolari in un attimo!

Come applicare le ciglia finte individuali

Se ti piace avere il controllo completo sul tuo look, allora le ciglia individuali sono la scelta perfetta. La ragione è che sono disponibili in piccoli ciuffetti, quindi puoi combinare diverse lunghezze, oltre a posizionarle proprio dove ne hai più bisogno.

Tuttavia, richiedono più dedizione e tempo per essere applicate nel modo giusto, ma non c’è niente che non si possa fare con un po’ di pratica! Di seguito, condivideremo con te un modo semplice per applicarle.

Passaggio 1: prepara le ciglia e la colla

Prima di iniziare, curva le ciglia naturali col piegaciglia e applica il mascara; è inoltre consigliabile applicare anche il trucco per gli occhi.

Poiché la base delle singole ciglia è molto piccola, non è possibile applicare la colla direttamente su di esse, quindi mettine una goccia sul dorso della mano per bagnarle.

Passaggio 2: applica le ciglia

Usa una pinzetta per sopracciglia per afferrare uno dei ciuffetti di ciglia finte e cerca di tenerlo il più vicino possibile alla base. Tiralo verso il basso per rimuoverlo dalla confezione.

Poi, immergi la base nella colla che hai sulla mano e attaccala sul bordo dell’occhio, sulla linea delle ciglia. Per fare questo, ti consigliamo di guardare in basso mentre le applichi.

Passaggio 3: completa il bordo della palpebra

La nostra raccomandazione è di iniziare dal bordo esterno dell’occhio e andare verso il centro. Tuttavia, ricordati di non posizionarle troppo vicine al dotto lacrimale, perché sarebbe scomodo e sembrerebbe innaturale.

Tuttavia, la decisione finale è tua. Con le ciglia individuali, puoi scegliere di applicarle solo all’angolo dell’occhio e lasciare libero il centro. In alternativa, puoi metterle vicine per un effetto denso, o più distanziate perché si fondano con le tue ciglia naturali.

NOTA: poiché questo processo può richiedere alcuni minuti, la colla sulla mano si asciugherà. Se questo accade, basta staccarla e mettere una nuova goccia.

Come rimuovere le ciglia finte

Sapere come applicare correttamente le ciglia finte è solo metà del lavoro: occorre anche imparare come rimuoverle in modo sicuro per non danneggiare le ciglia naturali.

Nel caso delle ciglia magnetiche, basta tirarle delicatamente. I magneti si separeranno senza problemi.

Invece, tirando le ciglia finte incollate si strapperebbero le ciglia naturali e si danneggerebbe la pelle. Pertanto, segui questa procedura per rimuoverle:

  1. Imbevi un batuffolo di cotone con uno struccante: assicurati che il prodotto non sia a base di olio. Anche se rimuove la colla più facilmente, potrebbe danneggiare le ciglia finte.
  2. Applica lo struccante: passa il batuffolo di cotone lungo il bordo dell’occhio, poi ricopri la base delle ciglia con esso. Lascialo in posa da uno a tre minuti, finché la colla delle ciglia non si è sciolta.
  3. Rimuovi le ciglia: se hai usato ciglia finte intere, tieni il bordo esterno. Poi tira le ciglia verso l’alto e verso il centro fino a quando non verranno completamente rimosse. Per le ciglia individuali, è necessario utilizzare una pinzetta per rimuoverle a una a una.
  4. Rimuovi il trucco: utilizza un altro dischetto di cotone con uno struccante per rimuovere l’ombretto, l’eyeliner e i residui di colla.

imparare-come-rimuoverle

Pulizia e manutenzione

Uno dei grandi vantaggi delle ciglia finte è che si possono riutilizzare. Per farlo, però, è essenziale mantenerle nel modo corretto. Infatti, pulirle aiuta sia a prevenire danni alle ciglia che a prevenire infezioni e allergie. Dopo aver rimosso le ciglia finte, usa questa procedura per pulirle:

  1. Mettile su un fazzoletto pulito e pulisci l’intera superficie con cotone idrofilo e struccante. Assicurati di pulire entrambi i lati.
  2. Rimuovi la colla in eccesso dalla base, usando una pinzetta per sopracciglia.
  3. Usa un tampone di alcool isopropilico per rimuovere completamente la colla.
  4. Lasciale asciugare e conservale nella loro custodia.

NOTA: puoi anche usare un piccolo contenitore per immergere le ciglia finte nello struccante.

Cosa fare e cosa non fare durante l’utilizzo

Ora che sai come applicare le ciglia finte, ecco una lista di consigli da tenere a mente quando applichi le ciglia finte. Se segui questi consigli, sarai in grado di applicarle come un’esperta e otterrai un look sorprendente:

  • Regola la lunghezza delle ciglia secondo il tuo occhio. Ricorda che possono essere tagliate.
  • Non cercare di tagliare le ciglia finte dopo averle applicate.
  • Gioca con diversi stili e tipi di ciglia, finché non trovi quelle giuste per te.
  • Non applicare troppe ciglia, a meno che tu non voglia un look esagerato.
  • Utilizza un piegaciglia per curvare le ciglia finte dopo averle applicate.
  • Non tirare le ciglia finte incollate, ma rimuovile con uno struccante.
  • Applica l’ombretto e l’eyeliner prima delle ciglia finte, questo eviterà le sbavature.

sara-mirodia
Sara Leone
È la super esperta di Mirodia per tutto ciò che riguarda i prodotti biologici, e da sempre studia la combinazione e le interazioni tra i prodotti naturali. Nessuna etichetta sfugge al suo occhio attento, ed è in grado di consigliare il miglior prodotto per ogni tipo di esigenza.

Gli ultimi articoli