sabato, Dicembre 3, 2022
HomeVisoCome Eliminare le Macchie dal Viso? La Guida Completa

Come Eliminare le Macchie dal Viso? La Guida Completa

come-eliminare-le-macchie-dal-viso

Quello delle macchie scure sul viso è un problema che, specie con l’età, sono in molti ad affrontare.

Dall’acqua ossigenata alle creme alla vitamina C, davvero molte persone oggi si chiedono come eliminare le macchie dal viso.

Già, come si fa? È possibile schiarire in modo naturale la pelle del viso e rimuovere quei fastidiosi inestetismi?

Esistono rimedi efficaci in grado di togliere le macchie?

Per rispondere a queste e tante altre domande, i nostri esperti hanno preparato per voi una mini guida. Non vi resta che continuare a leggere e prepararvi ad avere una pelle perfetta!

Perché si formano le macchie sul viso

Fino al giorno prima non c’erano e poi, puff! Improvvisamente un giorno ci si sveglia e si notano delle macchie sulla pelle del viso, aree di colorazione più scura, come se vi foste abbronzati a chiazze. Le trovate sulla fronte, ai lati del naso, intorno alle labbra – quando non sul labbro superiore, con un fastidioso effetto baffo – o sulle guance.

In quest’ultima zona, in particolare, le macchie scure tendono a comparire a chiazze, facendo apparire subito la pelle del viso più invecchiata. Eh, sì, perché se non si procede a togliere subito le macchie dal viso, queste si scuriscono fino a raggiungere una colorazione che dà un aspetto datato alla pelle. In effetti, il formarsi di macchie è uno degli aspetti più evidenti dell’invecchiamento cellulare.

Già, ma quali sono le cause delle macchie sul viso? Cominciamo col dire che la causa ultima è la distribuzione irregolare della melanina, la sostanza che scurisce la pelle quando ci abbronziamo. Questa distribuzione irregolare, però, può avere alla sua origine diversi fattori.

  • L’età: lo abbiamo appena detto, è la ragione per cui, quando si hanno le macchie, si ha la percezione di sembrare un po’ più maturi. Con l’età la distribuzione della melanina diventa sempre più irregolare, fino al formarsi di macchie nettamente più scure, come delle grandi lentiggini;
  • Il fumo: è un fattore collegato all’invecchiamento cellulare. O meglio, è una delle sue cause. Il fumo di sigaretta ossida i radicali provocando danni anche alla pelle del viso, incluse le macchie scure;
  • Un’alimentazione irregolare: in particolare se ricca di zuccheri e prodotti industriali. Anche in questo caso la causa è da ricercarsi nel processo di ossidazione dei tessuti, peggiorato dallo stato infiammatorio interno causato dagli zuccheri;
  • Alcool: no, non vi stiamo invitando a posare quel bicchiere di vino rosso. L’alcool è contenuto in diversi prodotti cosmetici, in quanto è un eccellente alleato nella conservazione dei principi attivi e dei profumi.

Attenzione quindi ai prodotti che mettete: creme a base alcoolica e profumi sono tra le principali cause delle macchie del viso, ragion per cui in estate, ad esempio, si sconsiglia di utilizzare il profumo che si usa in inverno;

  • Ormoni e antibiotici: in generale, alcuni farmaci, la pillola anticoncezionale e gli antibiotici in primis, provocano tra gli effetti collaterali una maggiore fotosensibilizzazione della pelle, il che tende quindi ad aumentare anche le macchie sul viso.
  • Sole: e veniamo a uno dei principali “colpevoli”. Già, perché è il sole a stimolare la produzione di melanina della pelle. Tutti i fattori che abbiamo elencato, quindi, vanno messi in relazione con il sole. Ad esempio, se siete sotto antibiotici, dovete preoccuparvi di applicare sempre una crema con SPF 50.

sole-macchie-viso

Come eliminare le macchie dal viso (anche con rimedi naturali)

E veniamo ora al succo: siamo certi che tutti vi starete chiedendo a questo punto come togliere le macchie dal viso. Ebbene, per prima cosa dovete sapere che si può schiarire la pelle in due modi. Potete ricorrere infatti a prodotti chimici, o anche all’aiuto di un dermatologo. Questo è particolarmente indicato soprattutto per chi ha delle macchie molto scure che restano evidenti quando va via l’abbronzatura.

Ma potete anche eliminare le macchie dal viso in modo naturale, ricorrendo a quei rimedi della nonna che tutti, specie le donne, usano sin da tempi molto antichi, quando una pelle bianca era uno dei fattori chiave dell’estetica. Questi rimedi, tuttavia, se da un lato sono più delicati sulla pelle e indubbiamente più economici, risultano efficaci solo quando le macchie sono superficiali.

Ma insomma, vogliamo scoprire come togliere le macchie dal viso con i rimedi top per eliminare ogni imperfezione? Si? Cominciamo!

I rimedi cosmetici per eliminare le macchie

Cominciamo dai rimedi cosmetici, quelli che ricorrono anche a soluzioni chimiche – o meccaniche, come il laser o la luce pulsata – andando a incidere in profondità. Quando le macchie sulla pelle del viso sono particolarmente scure è necessario, per eliminare efficacemente l’inestetismo, agire su due fronti, perché occuparsi soltanto di schiarire, come succede per togliere le macchie superficiali, non basta.

Si tratta di una duplice azione, che trova particolare giovamento se, insieme, si ricorre anche a un prodotto che stimola il ringiovanimento cellulare. Ma vediamolo nel dettaglio:

  • Peeling chimico o meccanico: eliminare le macchie dal viso, insomma, richiede per prima cosa l’esfoliazione degli strati più superficiali dell’epidermide, cioè eliminare quegli strati della pelle che sono ormai irrimediabilmente compromessi. Lo si può fare con il laser dal dermatologo, o con delle creme a base di acido glicolico, si parla nel primo caso di peeling meccanico, e nel secondo di peeling chimico.

Più nello specifico, si utilizza il peeling chimico a casa quando il problema è ancora relativamente superficiale. In questo caso ovviamente si dovrà stare attenti a mettere sempre una buona protezione solare. Il peeling meccanico è invece necessario quando le macchie sono molto scure. Un esempio? Si utilizza il laser per eliminare l’iperpigmentazione sul viso legata a cicatrici o lentiggini.

  • Prodotti schiarenti: una volta che si sono rimossi gli strati superficiali dell’epidermide – o mentre lo si fa, se state facendo un peeling chimico a casa – si procede a togliere la colorazione più scura utilizzando prodotti schiarenti. Si tratta di creme cosmetiche specifiche, a base di vitamina C. La vitamina C è tuttora lo schiarente più potente in commercio. Ha un potere antiossidante, rinnova la pelle e la rende più luminosa.
  • Rinnovamento cellulare: lo abbiamo già detto. Non solo togliere gli strati superficiali della pelle del viso, ma anche far sì che la pelle si rinnovi dall’interno. Via libera a prodotti a base di collagene, ma anche di retinolo e Alfa idrossiacidi. Inoltre, è buona norma curare anche la dieta e il sonno, così che la pelle sia messa nelle condizioni migliori per lavorare sul ricambio cellulare.

I rimedi naturali per schiarire la pelle del viso

Lo abbiamo già detto sopra: poiché nel passato – un passato non troppo remoto: l’abbronzatura è diventata “cool” solo intorno agli anni 60’ – la pelle bianca era praticamente un must se si voleva apparire belle, i rimedi per mantenere un colorito candido in modo naturale risalgono praticamente alla notte dei tempi. Buon per noi, perché significa che la l’efficacia di acqua ossigenata & Co. è perfettamente comprovata.

Allo stesso tempo, però, trattandosi di rimedi che andavano a incidere su una pelle che veniva protetta dal sole – ah, la cara vecchia prevenzione! – ovviamente parliamo di sistemi per eliminare le macchie dalla pelle del viso che hanno effetto su macchie più leggere e superficiali. Attenzione inoltre: la pelle sottoposta a trattamento è fotosensibile, quindi dovrete mettere sempre la protezione solare.

Anche in questo caso, peraltro, l’azione è sempre duplice:

  • Acqua ossigenata: leggermente schiarente, la sua acidità funziona praticamente come un peeling naturale. Va tamponata leggermente con un batuffolo di cotone al mattino e alla sera;
  • Succo di limone: il rimedio più conosciuto per rimuovere le macchie. Pensate che le donne della nobiltà usavano fare delle spugnature con zucchero e succo di limone per mantenere la pelle non solo bianca, ma anche morbida e luminosa. Anche in questo caso, da tamponare delicatamente sulla pelle del viso sia al mattino che alla sera.

Una cosa importante da sapere sui rimedi naturali è che, se sono meno aggressivi di quelli chimici in ragione della minor concentrazione di principio attivo, richiedono anche più pazienza. In poche parole: non dovete né avere fretta né scoraggiarvi se la pelle non diventa più chiara dopo una settimana. Ma ne parleremo meglio nel prossimo paragrafo.

succo-di-limone

Il consiglio finale: quanto tempo ci vuole per schiarire la pelle?

Quando ci si chiede come eliminare le macchie dal viso è implicito che si cerca una soluzione efficace per rimuovere gli inestetismi e schiarire il viso. Ma allo stesso tempo, specie per le abitudini cosmetiche di oggi, se un prodotto non ci dà risultati nel giro di poco tempo lo abbandoniamo, pensando che su di noi non funzioni.

Ecco, se questo è sbagliato con qualsiasi tipo di cosmetico, quando si tratta di schiarire e togliere le macchie dalla pelle del viso lo è ancora di più. Nessun rimedio, nemmeno il laser, sarà efficace al primo colpo. Dovete avere molta pazienza, e considerate che spesso anche in un anno il problema potrebbe non essere risolto.

Insomma, applicate con pazienza i vostri rimedi, e se volete avere una qualche prova della loro efficacia non concentratevi sulle macchie – mandarle via richiede davvero molto, molto tempo – ma sulla sua luminosità. Il viso appare più compatto e brillante? Perfetto, i vostri prodotti stanno funzionando!

sara-mirodia
Sara Leone
È la super esperta di Mirodia per tutto ciò che riguarda i prodotti biologici, e da sempre studia la combinazione e le interazioni tra i prodotti naturali. Nessuna etichetta sfugge al suo occhio attento, ed è in grado di consigliare il miglior prodotto per ogni tipo di esigenza.

Gli ultimi articoli