lunedì, Settembre 27, 2021
HomeVisoCome Eliminare i Brufoli - La Guida Definitiva

Come Eliminare i Brufoli – La Guida Definitiva

come eliminare i brufoliUna pelle perfetta e senza impurità è il sogno di tutti, ma realizzarlo non è semplice.

Tutti li conosciamo: quei piccoli, fastidiosi e doloranti arrossamenti e gonfiori che pulsano sul viso e che sembrano sempre spuntare proprio nel momento meno opportuno, i brufoli!

Se sottopelle, vengono chiamati punti neri, se, al contrario, sono ben visibili sul viso, si chiamano punti bianchi o comedoni chiusi.

Se anche voi vi chiedete come eliminare i brufoli efficacemente e in fretta, continuate a leggere il nostro articolo. Elencheremo le cause principali delle infiammazioni cutanee e vi diremo come eliminare le impurità in fretta.

Perché spuntano i brufoli?

1. Situazioni quotidiane

Le situazioni quotidiane sono le cause più comuni di brufoli e punti neri: toccarsi continuamente il viso con le mani sporche, parlare al telefono con uno smartphone pieno di germi e batteri, non lavare abbastanza spesso la federa del cuscino sul quale dormiamo ogni notte. Tutte queste piccole azioni quotidiane apparentemente innocue permettono ai batteri di entrare a contatto col nostro viso, ostruendo i pori e causando la comparsa di brufoli.

2. Prodotti sbagliati

Quando scegliete i prodotti per la cura della vostra pelle, assicuratevi prima di tutto che siano di buona qualità e adatti alla vostra cute. Non è raro, infatti, che prodotti sbagliati ostruiscano i pori o irritino la pelle. Per prevenire e eliminare impurità varie prediligete prodotti ipoallergenici, senza profumi e conservanti.

3. Stress

StressUn’altra causa può essere lo stress. Dormire troppo poco, non idratare abbastanza il proprio corpo e sostenere uno stile di vita troppo frenetico senza concedere al proprio corpo il riposo di cui ha bisogno, potrebbe stimolare la produzione di sebo e di conseguenza la comparsa di foruncoli. Intendete quindi i brufoli come una sorta di segnale di avvertimento dal vostro corpo per rallentare un po’ i ritmi della vostra vita.

4. Ciclo mestruale

Avrete sicuramente notato che durante il periodo delle mestruazioni i brufoli tendono ad apparire come funghi sul vostro viso. È perfettamente normale. Durante il ciclo mestruale, infatti, livello di estrogeni diminuisce mentre quello del testosterone rimane lo stesso, dando vita a uno squilibrio ormonale che causa un aumento di brufoli sulla pelle del viso.

5. Cattiva alimentazione

 La cattiva alimentazione è uno dei principali fattori scatenanti. Consumare cibi troppo grassi o zuccherati, infatti, causa spesso un aumento di brufoli su tutto il corpo.

  • Cercate di eliminare momentaneamente i cibi zuccherati, soprattutto se la vostra pelle è particolarmente irritata e piena di fastidiosi brufoletti. Il consumo eccessivo di zucchero indebolisce i tessuti i quali, a loro volta, distruggono le fibre di collagene. Lo zucchero inoltre indebolisce il sistema immunitario e facilita il sorgere di infiammazioni cutanee.
  • Anche il consumo eccessivo di alcool potrebbe essere responsabile della comparsa di brufoli, in quanto rischia di arrossare la pelle e di dilatare i pori, rendendoli più suscettibili a sporco e batteri.
  • Se notate che la vostra pelle è molto grassa e avete molti foruncoli e punti neri, potreste cercare di ridurre anche il consumo di cibi grassi, come gli insaccati, e di latticini per un paio di settimane.

8 consigli per eliminare i brufoli efficacemente

 Solitamente ci vogliono circa 3-5 giorni affinché un brufolo scompaia definitivamente. Seguite gli 8 consigli che abbiamo raccolto per voi per scoprire come eliminare i brufoli e le impurità ancora più in fretta senza spendere un capitale.

1. Giù le mani!

 Lo sappiamo bene, non appena spuntano punti neri e foruncoli, il primo istinto è spesso quello di spremerli con l’illusione di liberarsene più in fretta. In realità non è assolutamente così. Evitate di toccarvi la faccia e di spremere da soli brufoli o punti neri, soprattutto se sottopelle. Durante la giornata, i batteri si accumulano su mani e unghie e toccandovi la faccia, non farete altro che spingere i batteri ancora più in profondità nella pelle, rallentando la guarigione e diffondendo ulteriormente l’infiammazione. I bordi taglienti e sporchi delle unghie, inoltre, possono causare ferite, infezioni e cicatrici.

2. Attenzione al Peeling

Se il vostro viso è particolarmente irritato, vi sconsigliamo di esfoliare la pelle con uno scrub, in quanto i batteri già sulla pelle rischierebbero di diffondersi, causando ulteriori infiammazioni. Sarebbe meglio, invece, usare una schiuma o un gel detergente delicato e ipoallergenico.

3. Stile di vita sano

IdratateSe volete eliminare le impurità della pelle il rimedio più efficace è seguire uno stile di vita sano:

  • Fate attività fisica! Lo sport stimola la circolazione sanguigna e rinforza il sistema immunitario, consentendo a foruncoli e irritazioni di guarire più velocemente.
  • Idratate il vostro corpo bevendo almeno 1 litro d’acqua al giorno.
  • Dormite a sufficienza. Mentre riposiamo la pelle non è esposta a fattori esterni e può quindi trovare una breve tregua.
  • Mangiate bene. I seguenti alimenti hanno proprietà antinfiammatorie e sono indicati per chi soffre di acne:

  • Agrumi
  • Spinaci
  • Fagioli neri
  • Ciliegie
  • Aglio
  • Zenzero

4. Rimedi casalinghi

Se avete estremamente bisogno di una crema antibrufoli ma non ne avete nessuna a portata di mano oppure preferite provare rimedi più naturali, potreste optare per i seguenti rimedi casalinghi da realizzare con ingredienti semplicissimi presenti in ogni cucina. Continuate a leggere e vi spiegheremo come eliminare i brufoli in maniera del tutto naturale.

Miele

 Il miele è un potente antisettico naturale e un ottimo rimedio contro brufoli e punti neri. Vi basterà applicarne un po' sulle zone interessate e lasciarlo asciugare. Lasciate poi in posa per almeno un'ora per poi risciacquare abbondantemente con acqua fredda.

Tea Tree Oil

L'olio dell'albero del tè è forse il miglior rimedio naturale per la cura della pelle, soprattutto per eliminare e prevenire l’acne. L’olio, disponibile anche sotto forma di stick o come ingrediente principale di creme o gel, ha un effetto antinfiammatorio, antibatterico e cicatrizzante. Fate attenzione a non esagerare con le dosi, in quanto alte concentrazioni di prodotto potrebbero causare arrossamenti. Usatelo con moderazione sui brufoli o dopo la rasatura per prevenire irritazioni.

Aceto di mele

L'aceto di mele ha proprietà antibatteriche, purificanti, antinfiammatorie e astringenti. Se applicato sulla pelle diluito con 1:3 d’acqua, chiude i pori, stimola la microcircolazione e aiuta la pelle a stabilizzare il suo PH naturale. Per eliminare le impurità, mescolatene alcune gocce con dell’acqua e, aiutandovi con un batuffolo di cotone, applicatelo sul viso come un tonico.

Sale

SaleAvete mai notato che dopo una giornata al mare i brufoli tendono a diminuire? Ciò è dovuto alle proprietà antibatteriche e disinfettanti del sale. Gli esperti consigliano di sciogliere un cucchiaino di sale fino in un bicchiere d’acqua tiepida e di tamponare la soluzione salina una o due volte al giorno sulle parti del viso o del corpo da trattare per disinfettare la pelle e velocizzare il processo di rimarginazione delle ferite causate dalla rottura di piccoli foruncoli.

Limone

Anche il succo di limone è perfetto per eliminare le impurità e ridurre le infiammazioni. L’acido citrico, infatti, interviene durante il processo di rigenerazione cellulare ed è spesso considerato un ottimo rimedio per ridurre le macchie pigmentate del viso e le impurità. Potete lavare il viso con del succo di limone diluito con acqua oppure applicarne qualche goccia pura sulle zone interessate.

Ghiaccio

Il ghiaccio fa miracoli per gonfiore e arrossamenti. Avvolgete alcuni cubetti di ghiaccio in un canovaccio e premeteli delicatamente sulle zone gonfie e arrossate. Noterete subito dei benefici.

Bicarbonato di sodio

Simile al sale marino, il bicarbonato di sodio è un ottimo alleato contro l’acne ed è spesso utilizzato come ingrediente di base per maschere anti-impurità. Il bicarbonato contribuisce, infatti, a eliminare le cellule danneggiate della pelle e lo sporco oltre che ad asciugare il sebo in eccesso e a regolarne la produzione. Per realizzare in pochi minuti una maschera viso vi basteranno i seguenti ingredienti:

  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di acqua
  • 1/2 cucchiaino di succo di limone

Basta mescolare i tre ingredienti e applicare la pasta ottenuta sulla zona interessata. Lasciate agire per circa 30 minuti prima di risciacquare.

Aloe vera

L’ultimo rimedio naturale contro foruncoli e impurità della pelle che vi proponiamo è l’aloe vera, pianta dalle eccezionali proprietà lenitive e curative. Se volete dichiarare guerra ai brufoli e eliminare macchie, cicatrici da acne e altri inestetismi cutanei, una maschera viso a base di aloe è la soluzione perfetta per voi in quanto allevia in fretta le infiammazioni e asciuga i brufoli, facendoli guarire in tempo record. Potete realizzare una maschera, ma la soluzione migliore rimane applicare sulle zone da trattare il gel d’aloe vera puro prelevato accuratamente dalle foglie della pianta.

5. Nascondere i brufoli col make-up

È perfettamente comprensibile il desiderio di nascondere i foruncoli sotto strati e strati di make-up. Tuttavia, ricordate che il trucco rischia di ostruire ulteriormente i pori e rallentarne la guarigione. Se avete la necessità di coprire i vostri brufoli, assicuratevi di non usare troppi prodotti e di evitare il fondotinta. Potreste optare per un correttore con acido salicilico che rende il brufolo momentaneamente invisibile e promuove la guarigione della ferita. In generale, sarebbe sempre meglio usare dei prodotti “non-comedogenici”, più delicati sulle pelli più irritate.

Un consiglio per prevenire la crescita di brufoli è di controllare che i vostri trucchi non siano scaduti: dopo un po', infatti, i batteri si raccoglieranno nel prodotto, irritando la pelle e generando impurità. Ricordatevi anche di pulire regolarmente i vostri pennelli da trucco con dell’acqua tiepida e uno shampoo delicato per bambini. Col tempo, infatti, le cellule morte, la polvere e i residui di sporco si depositano su di essi e rischiano di spargersi sulla pelle quando si applica il trucco.

Ecco, quindi, come eliminare i brufoli efficacemente

 Se desiderate dichiarare guerra ai brufoli ed eliminare le impurità bisogna quindi, prima di tutto, prediligere uno stile di vita sano, eliminando dalla vostra dieta alimenti che potrebbero favorire la nascita di impurità e riservando parte del vostro tempo all’attività fisica. Ricordatevi, inoltre, che toccarsi il viso è assolutamente vietato, soprattutto con le mani sporche. Curate la vostra pelle con prodotti adatti e realizzate impacchi e maschere 100 % naturali sperimentando un po’ con gli ingredienti che trovate nel vostro frigo.

Sara Leone
È la super esperta di Mirodia per tutto ciò che riguarda i prodotti biologici, e da sempre studia la combinazione e le interazioni tra i prodotti naturali. Nessuna etichetta sfugge al suo occhio attento, ed è in grado di consigliare il miglior prodotto per ogni tipo di esigenza.

Gli ultimi articoli