martedì, Agosto 16, 2022
HomeCapelliCome Infoltire i Capelli? La Guida Definitiva

Come Infoltire i Capelli? La Guida Definitiva

come-infoltire-i-capelli

Il diradamento dei capelli è spesso fonte di grande preoccupazione per gli uomini e per le donne, soprattutto quando cominciamo a notare la stempiatura o qualche mancanza qua e là.

Se ti stai chiedendo cosa fare in queste circostanze, devi sapere che è bene prima identificare la causa del diradamento o della perdita di capelli per trovare il trattamento appropriato che possa aiutare a rafforzarli e infoltirli.

Desideriamo aiutarti in questo compito, quindi abbiamo riassunto le informazioni più rilevanti in questo articolo su come infoltire i capelli.

Ecco perché, qui di seguito, troverai dei consigli per aumentare la massa dei capelli, sia naturalmente che con prodotti cosmetici.

Cosa causa il diradamento dei capelli

Prima di arrivare ai consigli, dobbiamo dunque approfondire le cause del problema. I capelli radi, sottili e fragili possono essere dovuti a molti fattori, dalle condizioni di salute alle abitudini quotidiane. Tuttavia, tra le cause più comuni ci sono le seguenti:

  • Perdita di capelli stagionale: a volte la perdita di capelli fa parte di un ciclo naturale. Questo è il motivo per cui molte persone notano più perdita di capelli in autunno. In questo caso, non c’è niente di cui preoccuparsi, perché ricresceranno all’inizio di un nuovo ciclo, proprio come le foglie di un albero.
  • Genetica: la perdita di capelli che si sviluppa con l’età ha spesso una componente ereditaria, come nel caso dell’alopecia androgenetica. Negli uomini, è caratterizzata da una stempiatura e da capelli radi sulla parte alta e centrale della testa. Nelle donne, di solito inizia sulla linea mediana.
  • Cambiamenti ormonali: la gravidanza, il travaglio, la menopausa e i problemi alla tiroide sono caratterizzati da una serie di cambiamenti ormonali, e spesso portano ad avere capelli radi o anche a una vera e propria perdita degli stessi. L’effetto può essere temporaneo o permanente.
  • Malattie: il colesterolo alto e la pressione sanguigna non nella norma possono indebolire i capelli. Allo stesso modo, la calvizie può essere causata da infezioni del cuoio capelluto e anche da malattie autoimmuni.
  • Farmaci: alcuni trattamenti causano la perdita di capelli come effetto collaterale. Tra i più noti citiamo la chemioterapia.
  • Stress: gli studi hanno dimostrato una correlazione tra lo stress e la perdita di capelli. Può trattarsi di stress cronico o del risultato di un evento traumatico.
  • Trattamenti di bellezza: l’uso di prodotti chimici abrasivi, piastre e asciugacapelli ad alte temperature indebolisce i capelli.
  • Nutrizione: la mancanza di ferro, vitamine, proteine e altri nutrienti colpisce tutto il corpo, compresi i capelli.

Come puoi vedere, anche se non possiamo influenzare direttamente alcuni fattori (la genetica è uno di questi), ce ne sono altri su cui possiamo muoverci e ottenere dei risultati. Ecco perché cambiare le nostre abitudini è un buon modo per ispessire i capelli e aumentare la massa. Per esempio, potresti iniziare a prestare maggiore attenzione alle alte temperature, alle tinture coloranti e ad altre sostanze chimiche.

Inoltre, è consigliabile seguire una dieta equilibrata che includa alimenti ricchi di zinco come ostriche, fegato, grano, lenticchie e carne di manzo. È anche importante cercare alternative che forniscano vitamine del gruppo B, come uova e semi di zucca. Infine, è importante non dimenticare le proteine, soprattutto quelle derivanti dalla carne bianca.

E se questo non è abbastanza, potresti provare i diversi metodi per infoltire e rinforzare i tuoi capelli che ti presentiamo qui sotto.

grano-capelli

Come infoltire i capelli con prodotti cosmetici

Se vuoi infoltire i tuoi capelli, o aumentare la massa, una delle alternative più semplici è recarsi in un negozio e comprare un prodotto specializzato. Ci sono molte opzioni sul mercato, ma quelle che funzionano meglio sono i cosmetici anticaduta e volumizzanti.

Troverai molti formati diversi, come fiale, spray e balsami. Ecco quindi tre alternative facili da usare che sono molto efficaci per infoltire i capelli.

Shampoo

Cominciamo con gli shampoo perché sono facili da integrare nella propria routine. Infatti, se ti stai chiedendo come infoltire i capelli con lo shampoo, sappi che ti basterà lavarli con un prodotto di qualità.

Tuttavia, ci sono molte tipologie di shampoo per infoltire i capelli. Tra quelle più note ci sono gli shampoo anticaduta, che di solito contengono principi attivi come l’Aminexil e il Minoxidil, che migliorano l’elasticità del collagene e stimolano il flusso sanguigno. Arginina, Niacinamina e Biotina sono altri ingredienti comuni per rafforzare la fibra dei capelli.

L’opzione successiva è uno shampoo addensante, che rilascia nei capelli i suoi componenti più nutrienti come proteine, vitamine e polimeri. Come risultato, ogni capello sembrerà più spesso. Infine, gli shampoo volumizzanti, che agiscono principalmente sulle radici, sono ideali per i capelli fini perché aggiungono corpo e leggerezza.

Sieri

I sieri sono diventati famosi a causa della loro alta concentrazione di ingredienti attivi che migliorano la salute dei capelli e, naturalmente, aiutano a ispessirli.

Se ti stai chiedendo come aumentare la massa dei capelli usando un siero, la prima cosa da fare è scegliere il prodotto giusto. Raccomandiamo quelli che includono zinco, biotina, caffeina e altri ingredienti che stimolano la circolazione. Anche gli idratanti non devono essere tralasciati, perché aiuteranno a rafforzare i capelli.

Una volta scelto il siero preferito, basta applicarne alcune gocce sulle dita e strofinare. Poi, va spalmato sui capelli bagnati, massaggiandolo sul cuoio capelluto.

NOTA: il Minoxidil è uno degli ingredienti più raccomandati per far ricrescere i capelli caduti. Quindi non esitare a provare i prodotti che lo contengono.

Maschere

Le maschere per capelli sono la migliore opzione per proteggere i capelli dai danni, oltre a dargli lucentezza e prevenire la loro caduta. In questo caso, il prodotto deve essere applicato dopo lo shampoo, una o due volte al mese. Puoi cercare l’opzione che meglio si adatta alla tua tipologia di capelli, anche se le maschere idratanti e riparatrici sono tra le più comuni. L’uso regolare aiuta a rafforzare i capelli, rendendoli più resistenti alla rottura e ai fattori ambientali.

Come infoltire i capelli in modo naturale

Quando si cerca di capire come infoltire i capelli, spesso si desidera anche ridurre l’uso di prodotti chimici, non certo aumentarlo. Ecco perché la nostra guida include una selezione dei migliori trucchi su come infoltire i capelli in modo naturale, quindi assicurati di prendere nota di questi quattro rimedi!

Uova

Oltre ad essere deliziose, le uova sono ricche di proteine e biotina. Possono quindi aiutarti ad aumentare la tua massa capillare. Vediamo come fare!

  1. Sbatti una o due uova crude.
  2. Applicale sui capelli umidi, dal cuoio capelluto alle punte.
  3. Lascia in posa da 20 a 30 minuti.
  4. Lava con acqua fredda e uno shampoo delicato.

La vitamina D nell’uovo contrasta il diradamento dei capelli, mentre le vitamine A ed E aiutano a regolare il sebo. Pertanto, l’applicazione di questo rimedio una volta alla settimana aiuterà ad infoltire e rinforzare i capelli in modo naturale.

NOTA: alcune persone scelgono di mescolare l’uovo con olio d’oliva per migliorarne l’azione.

Avocado

L’avocado è un alimento ricco di vitamine e acidi grassi. Inoltre, la sua consistenza cremosa è ideale per fare una maschera per capelli.

Se ami l’avocado quanto noi, potresti voler sapere come infoltire e rinforzare i tuoi capelli naturalmente con questo ingrediente, giusto? La procedura è in realtà abbastanza semplice:

  1. Estrai la polpa di un avocado.
  2. Mescola la polpa con un cucchiaio di olio d’oliva. In alternativa, potresti usare tre cucchiai di olio di cocco.
  3. Applica sui capelli umidi, dalle radici alle punte.
  4. Aspetta che agisca per 20-30 minuti.
  5. Lava con acqua tiepida e uno shampoo delicato.

avocado

Aloe vera

L’aloe vera è una delle migliori opzioni per idratare i capelli in modo naturale. È anche molto utile per infoltirli.

Il modo più semplice per applicarla è comprare il gel di aloe vera puro, ma si può anche sbucciare una foglia e usare la polpa. Applicala direttamente sui capelli umidi e lascia in posa per 30 minuti. Poi sciacqua accuratamente.

Se usi questo rimedio una o due volte alla settimana, potrai infoltire i tuoi capelli. Questo rimedio aiuta anche a controllare l’eccesso di sebo, a riparare le fibre danneggiate e a dare vitalità ai capelli.

Olio di ricino

Non sai ancora come aumentare la massa dei capelli in modo naturale? Prova con l’olio di ricino.

Questo olio contiene acidi grassi e aminoacidi, essenziali per ispessire i capelli e aumentarne la massa. Infatti, nutre profondamente i follicoli piliferi e stimola la circolazione sanguigna, che promuove la crescita.

Per applicarlo, basta seguire questi passi:

  1. Riscalda alcune gocce di olio di ricino. Se vuoi, puoi combinarlo con olio d’oliva o di cocco.
  2. Applicalo sulle lunghezze e con particolare attenzione sul cuoio capelluto.
  3. Lascia in posa da 30 a 40 minuti.
  4. Lava i capelli con uno shampoo delicato.

Ultimi consigli per infoltire i capelli

In questa guida, abbiamo cercato di elencare le soluzioni più efficaci per infoltire i capelli. Dalla cura quotidiana ai consigli per far ricrescere i capelli caduti. Tuttavia, dobbiamo ricordare che non esistono rimedi magici, quindi il successo dipende dalla coerenza e dall’apportare cambiamenti significativi alla tua routine.

Quindi, prima di salutarci, ecco un riassunto dei punti chiave da tenere a mente, oltre ad alcuni consigli aggiuntivi:

  • Segui una dieta sana.
  • Prova ad assumere integratori per la crescita dei capelli che contengano biotina, ferro e collagene.
  • Evita di esporre i capelli al calore, specialmente delle piastre e degli arricciacapelli.
  • Elimina il fumo, poiché è stato dimostrato che è legato alla calvizie negli uomini.
  • Proteggi i capelli dalla luce ultravioletta e dagli ossidanti ambientali.
  • Esfolia il cuoio capelluto per rimuovere il sebo in eccesso e la pelle morta, ma attenzione a non usare una procedura abrasiva.
  • Cerca il giusto taglio di capelli, perché può aiutarti a ottenere una testa di capelli più piena.

Ora sai come infoltire i tuoi capelli in modo naturale e con l’aiuto di prodotti cosmetici. Speriamo che queste soluzioni pratiche ti aiutino a raggiungere l’aspetto che desideri, alla prossima!

giovanna
Giovanna Costahttps://mirodia.it
Appassionata di cosmesi sin da piccola, tanto da averne fatto il suo percorso non solo di studi, ma anche di vita, a Giovanna Costa dobbiamo nientepopodimeno che l’ideazione di questo blog.

Gli ultimi articoli