Mirodìa via Europa 8, Calimera (LE) Italy
+39 0832 1817240 info@mirodia.it
Close

Rituale di bellezza – demaquillage pelli sensibili

Rituale di bellezza – demaquillage pelli sensibili

Questo rituale di bellezza è pensato per la pulizia del viso e la rimozione del makeup, con un occhio di riguardo per le pelli sensibili e molto sensibili.
Sfrutteremo la consistenza burrosa della mousse viso Febo e la sua capacità di lenire e idratare la pelle, unito al sapone al vino negroamaro Leucàsia, ad effetto peeling e ultra delicato.

Il rituale comprende:

  • Febo mousse viso (o Febo Biorestore in caso di pelle ultrasensibile)
  • Leucàsia
  • Spugna di mare fine dama lavata di Cose della Natura
  • Chloris Olio viso Regen-Antiage

Come già accennato nel precedente post, il rituale di bellezza deve plasmarsi sulle tue esigenze e sui tuoi gusti, quindi ti darò solo alcune indicazioni e consigli di utilizzo dei prodotti che poi potrai usare a tuo piacimento.

Questo è un rituale che ti troverai a praticare specialmente la sera, per rimuovere il make up o semplicemente detergere il viso in profondità ma senza aggredire la pelle.
Penso non ci sia bisogno di spiegare quanto sia importante rimuovere il trucco e andare a dormire con la pelle perfettamente detersa, per cui salterò il predicozzo a piè pari.

Il rituale Demaquillage, se fatto col giusto spirito, serve anche a toglierti di dosso la pesantezza della giornata, quella sensazione di fastidio che a volte ci rimane incollata addosso e che se non purificata si accumula segnando anche il nostro viso.

Con le mani ben pulite e asciutte, preleva una buona quantità di mousse viso Febo, e inizia a massaggiarla con le dita sul viso, soprattutto sulle zone dalle quali rimuovere il make up.
La formula di Febo è pensata per idratare a fondo, è composta con altissime percentuali di grassi vegetali e cera d’api che durante il rituale di pulizia si legheranno alle impurità e al make up, rendendone poi facile la rimozione.
Il miele poi ha proprietà purificanti, utili anche per trattare e prevenire punti neri e sfoghi, e lenitive come l’olio di calendula che aiuterà a prevenire irritazioni e rossori.

La stessa lavorazione di Febo è un rituale durante il quale cerco di connettermi con le energie luminose del Sole, con quella luce che riscalda e irradia vitalità e gioia.
La calendula, l’arancio, il miele, sono tutti ingredienti che incarnano quella energia e possono ridarcela in sensazioni ed effetti curativi.

Puoi lasciare in posa qualche minuto Febo, nel frattempo inumidisci la spugna di mare con acqua tiepida (puoi usare anche la camomilla che hai in tazza) e passala più volte sul sapone artigianale Leucàsia.
In questo modo tra l’altro il sapone resterà asciutto e compatto più a lungo.

Passa adesso la spugna sul viso, e non temere per la tua pelle delicata, Leucàsia è pensato e formulato appositamente per le pelli sensibili, come quella della sirena a cui è ispirato.
Contiene latte, che idrata la pelle, vino e polvere finissima di cannella che svolgono un delicatissimo effetto peeling, ed è saponificato secondo i metodi tradizionali che consentono di mantenere inalterate le proprietà degli oli d’oliva, mandorle, ricino e cocco.

Leucàsia si emulsionerà alla mousse Febo, creando una schiuma leggerissima, una sorta di latte che pulirà la pelle, aiutato dalla spugna di mare.
Sulla zona occhi, puoi usare mousse e spugna inumidita senza sapone, la pulizia sarà comunque efficace e ancora più delicata.

Quando avrai rimosso tutte le impurità, risciacqua il viso con acqua tiepida, tampona leggermente per rimuovere l’eccesso di acqua ma senza asciugarla del tutto e preparati a dare alla tua pelle l’ultima coccola.

Tip: a questo punto, non è d’obbligo ma è molto piacevole procedere con un suffumigio, semplicemente portando a ebollizione una tazza d’acqua in cui lascerai in infusione una bustina di camomilla.
Coprendo la testa con un asciugamani, lascia che il vapore arrivi sul tuo viso (facendo attenzione a non ustionarti), la camomilla ha proprietà riequilibranti e il vapore preparerà la pelle ad accogliere al meglio i successivi trattamenti del rituale.
Ovviamente dopo potrai anche sorseggiare la camomilla durante tutto il rituale.
Dopo la camomilla, puoi usare un panno imbevuto in poco aceto di mele per tonificare la pelle e riequilibrare il ph. La pelle risulterà compatta e luminosa.

Ora, poche gocce di Olio viso Regen-Antiage, massaggiate sulla pelle umida coi polpastrelli, apporterà importanti antiossidanti, grazie agli oli di canapa, avocado e germe di grano, renderà la pelle morbida, compatta ed elastica, e il beta-carotene sarà un’ulteriore protezione dai radicali liberi.

Dopo l’olio viso, puoi passare sul viso una piccola quantità di mousse viso Febo, massaggiando delicatamente fino ad assorbimento reidraterai la pelle e preverrai i rossori dovuti all’esfoliazione, comunque delicata, della spugna di mare.

Sia la mousse viso che l’olio Regen-Antiage sono formulati attentamente per non lasciare tracce, così ti sveglierai il giorno dopo con la pelle perfettamente idratata e nutrita ma per niente appesantita.

Ricordati di pulire la spugna di mare (basta passarla un’altra volta sul sapone e poi sotto l’acqua corrente) che così sarà pronta per il prossimo trattamento.

Trovi il rituale per la pulizia viso scontato del 10% cliccando qui

2 Comments

  • labellezzasecondoraffa Posted 10 febbraio 2018 2:06

    Aspettavo questo articolo Simone, ne avevamo parlato di questo rituale demaquillage e mi hai aperto un mondo sull’uso alternativo dei tuoi prodotti, la mousse viso Febo utilizzata pure come burro struccante, andandolola a risciacquare con il sapone leucasia (che ora devo comprare per forza perché mi hai incuriosita troppo 😁) è stata davvero una bella scoperta. Ottimo articolo veramente ben scritto e chiaro sulla routine da seguire, che presto proverò a replicare anche io e ti farò sapere😉. Un caro saluto

    • admin Posted 10 febbraio 2018 11:23

      Ciao Raffa!
      Son felice ti sia piaciuto l’articolo, i cosmetici Mirodìa sono tutti da scoprire, e con i rituali voglio farvi conoscere tutte le proprietà e i possibili usi dei doni che la natura ci mette a disposizione per ritrovare e mantenere l’equilibrio tra corpo, mente e spirito.
      Facci sapere come hai messo in pratica il rituale e che risultati hai avuto!
      Un caro abbraccio
      Simone

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *